Chicco e  Cereza – Sito Ufficiale

CEREZA E CHICCO

ASPETTANDO IL NATALE CON CHICCO E CEREZA, PARTECIPA ANCHE TU AL LABORATORIO NATALIZIO DEL MUMAC CON I SIMABÈ!

Chicco e Cereza insieme ai Simabè vi aspettano al MUMAC (Museo delle macchine per il caffè espresso) per un laboratorio natalizio a distanza, ma che riunisce in un bellissimo appuntamento, tante persone che si trovano in diverse parti del mondo!

Partecipa anche tu al laboratorio natalizio di Chicco e Cereza, realizzato dai Simabè al Mumac!

Ricorderemo sempre il Natale del 2020: in questo periodo di difficoltà e di forzata distanza, durante il quale tutti sentiamo molto la mancanza di incontrarci, vi invitiamo a partecipare a questo appuntamento speciale ospitato dal Mumac (il Museo delle macchine per il caffè espresso) e condotto e realizzato da Simonetta e Marco dei Simabè, unici per la loro sensibilità e per il loro talento e che ringraziamo per la cura, l’entusiasmo e la dedizione che esprimono in occasione dei laboratori in compagnia di Chicco e Cereza.

Il libro intitolato “Dalla ciliegia alla tradizionale tazzina italiana del caffè” insieme a Chicco e a Cereza sono i protagonisti del laboratorio del Mumac intitolato “Chicco e Cereza in attesa del Natale”. Guidati dai Simabè faremo un viaggio attraverso un leggenda centroamericana legata alla festività più sentita dell’anno e proseguiremo percorrendo alcuni tratti dell’avventuroso viaggio della ciliegia e del chicco del caffè, “cammino” che conduce Cereza e Chicco, appunto, a diventare l’aromatica bevanda che più amiamo bere in Italia. Infine, seguiremo attentamente il laboratorio manuale di Marco e Simonetta, che ci farà divertire e sorridere, come se fossimo tutti insieme!

Chicco e Cereza insieme ai Simabè vi aspettano al MUMAC (Museo delle macchine per il caffè espresso) per un laboratorio natalizio straordinario che riunisce in un bellissimo appuntamento tante persone che si trovano in diverse parti del mondo!

Buona visione a tutti i bambini e alle loro famiglie, con l’augurio di trascorrere il Natale accompagnati dai sentimenti più autentici.

Visita la pagina del sito web ufficiale del MUMAC dedicata all’iniziativa:

[ITALIANOENGLISH]

Spazio del lettore:
“Una favola di caffè: Chicco e Cereza”

  • Che bel libro, bellissime illustrazioni, colori. Una stesura di gran gusto, una favola originale piena di significati e metafore per adulti e bambini, piena di spunti di riflessione profonda. Io e le mie figlie abbiamo letto il libro con gusto e ora abbiamo il libro nel nostro soggiorno che, tra le altre cose, è anche bellissimo esteticamente. Grazie!

    Simona Z. Medico - California
  • Mi è piaciuto molto il messaggio, l'amicizia che alla fine vince su tutto anche sulle differenze, e la semplicità con cui si può esprimere dolcezza anche in situazioni difficili e travagliate. Spero che abbia donato un piccolo senso d felicità anche a ragazzi più piccoli di me e purtroppo meno fortunati. Un ringraziamento a mia nonna Patrizia e alla sua amica Mariella che mi hanno permesso di leggere il libro.

    Cosimo Z. Studente - Lazio
  • Una storia delicata, raccontata con fraseggio vellutato. Ho sentito aromi gradevoli che ricordano il profumo dei fiori, mi sono ritrovata immersa in giardini di gelsomino e rose. Le emozioni hanno percepito sinestesie guardando le deliziose illustrazioni. Questa favola è un dono prezioso, la conferma della grande sensibilità ed empatia di Maria Cristina Latini.

    Daniela T. Fotografa - Toscana
  • Una favola 100% “araldica” in cui lo stemma è rappresentato dai chicchi del caffè, con una genealogia che risale all'anima della pianta da cui il chicco proviene e alle sue proprietà di ottimismo e vitalità, per essere infine offerta con amore all'Associazione descritta nel prologo della prima edizione, che ogni giorno - come una tazzina di caffè - aiuta ad “alzarsi dal letto”. Una lettura piacevole che riscalda il cuore. Una favola che si trasforma in una “storia nella storia principale” e che aggiunge un finale a sorpresa al classico “E vissero felici e contenti ...”: “… seguendo ognuno la propria aspirazione”.

    Sara B. Imprenditrice - Umbria
  • Una storia di amicizia, di fiducia, di ottimismo per la vita e nel futuro. Una storia semplice e al tempo stesso profonda che fa riflettere anche il mondo degli adulti.

    Alessia C. Medico - Umbria, Italia
  • Una favola con protagonisti insoliti, che si muovono in un mondo poco conosciuto, reso magico dal racconto delicato e curioso di una ciliegia e di un chicco di caffè. È bello tornare un po’ bambini perdendosi tra le pagine di “Una favola di caffè: Chicco e Cereza”!

    Nadia G. Assistente sociale ed educatrice d’infanzia - Umbria, Italia
  • Una favola piacevole e pulita, a tratti commovente. Il racconto, oltre che ad immergere completamente il lettore nella storia, rappresenta uno strumento interessante e di facile comprensione per avvicinare grandi e piccini al mondo della filiera del caffè. Lo consiglio a tutti.

    Silvia S. Ingegnere - Toscana, Italia
  • Una dolce metafora della vita, narrata con delicata e sapiente fantasia. Una favola da vivere, rasserenando il cuore e la mente.

    Mauro D. Medico Odontoiatra - Umbria, Italia
  • Alle quattro di notte ero sveglia perché non sto bene e sono “tutta rotta”, allora ho letto il libro: è bello pensare che ognuno di noi nella vita abbia uno scopo ed un percorso diverso e molto più grande di quello che noi pensiamo, siamo tutti come Cereza e il mio augurio è che tutti troviamo la nostra strada e da lì verrà la forza per percorrerla. Un bacio grande a tutti i bimbi e alle loro famiglie, cui è stata dedicata la prima edizione di questa bella favola.

    Francesca V. Addetta alle vendite - Toscana, Italia
  • Manca solo il profumo...ma con un po' di attenzione è possibile sentire anche quello, immergendosi in questa poesia per bambini di ogni età. Una poesia, una storia che lascia una dolcezza profonda e uno sguardo sereno aperto al futuro.

    Fiorangela B. Pedagogista - Lombardia, Italia

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca